Come arredare gli spazi piccoli: i consigli migliori

Gli spazi piccoli hanno tanto potenziale, basta infatti arredarli con stile e qualche trucco furbo perché non lo sembrino più. Ci sono tanti modi per ingrandire visivamente lo spazio che può diventare più grande e ampio. Ecco quali sono i trucchi per ingrandire uno spazio che ha il difetto di avere una metratura un po’ ridotta.

Usare bene le luce

Il primo modo per dare una maggiore grandezza all’ambient è illuminarlo bene. Un ambiente buio sembra ancora più piccolo, infatti. Quindi il consiglio è di lavorare sui colori, prediligendo quelli chiari come il classico bianco sia per i muri che per i pavimenti. Ci sono molti parquet a Roma che sono realizzati con colori chiari oppure sottoposti a un trattamento sbiancate che va a renderli praticamente bianchi.

Creare profondità

Un trucco molto facile da mettere in pratica per ingrandire visivamente lo spazio quando è un po’ piccolo, è creare profondità. Per farlo si usano le doghe del parquet a Roma da posare in un certo modo. I listelli devono essere lunghi, larghi o anche no. La posa da prediligere è quella a correre per mostrare la lunghezza del listello che porta lo sguardo lontano. I listelli sono da posare dritti nel senso del muro più lungo per allungare ulteriormente la stanza. La posa a cassero regolare va altrettanto bene ma meglio non farla se i listelli sono sottili altrimenti la superfice è spazzata in modo troppo regolare e cioè annulla la profondità.

Creare verticalità

Oltre ad allungare visivamente l’ambiente, un altro trucco per farlo sembrare più grande di quello che è in realtà è la verticalità. Gli elementi verticali piuttosto che orizzontali sono perfetti per ingannare l’occhio. Il divieto assoluto è di usare mensole a metà parete e ripiani sospesi. Meglio invece usare un armadio tutto parete fatto su misura che va dal pavimento fino al soffitto. Per creare verticalità anche le lampade a stelo sono molto indicate basta che sia lineari e affusolate e non con un paralume rotondo e grande.