Il social media manager nell’agenzia di comunicazione

Le figure professionali che solitamente compongono l’organico di una agenzia d comunicazione, includono anche diverse figure tecniche, esperte di mondo digitale, come il social media manager. Ma di cosa si occupa esattamente questo professionista che può benissimo annoverato tra le figure che rivestono i cosiddetti ‘nuovi lavori’. Dopo l’esplosione del marketing online infatti, si è sentita l’esigenza di formare nuovi ruoli professionali deputati alla gestione di aree digitali sempre più specifiche e complesse. Quello del social media manager è un lavoro che si svolge principalmente nell’area della comunicazione digitale. Questo professionista mostra di possedere una profonda conoscenza del social media management e del web marketing, è in grado di gestire email, blog, community di utenti, social network e sistemi di statistiche come analytics. Oltre questo, il social media manager deve saper creare contenuti originali e impostare e gestire campagne ads. Insomma, lavorare come social media manager in una agenzia di comunicazione non è così facile come sembra, perché non si tratta di un semplice appassionato di social network. Come accennato in precedenza, questo professionista, che possiamo trovare in una agenzia di web marketing, conosce approfonditamente le piattaforme social e le loro dinamiche – oltre che al loro funzionamento -: potremmo affermare che per lui Instagram, Facebook, Twitter, Linkedin e compagnia bella non hanno segreti! Ma qual è l’obiettivo del lavoro svolto da un social media manager per un’agenzia di comunicazione? Principalmente, essere in grado di generare profitti! Chi si rivolge ad un’agenzia di comunicazione infatti – società o privati – lo fa per cercare di far decollare il proprio business online. E per fare questo, sono necessari una serie di studi molto attenti ed approfonditi delle criticità e delle potenzialità del progetto che si deve promuovere online. Il social media manager, conoscendo molto bene le dinamiche del digital pr, entra in gioco per pianificare al meglio la strategia da mettere in atto, a partire da budget in advertising fino alla gestione della web reputation. Se quindi avete in mente di lavorare come social media manager in una agenzia di comunicazione o social media marketing agency, dovete sapere quali sono le aree che dovrete attentamente studiare, magari iniziando a fare pratica su piccoli progetti per poi mettere tutte le vostre competenze al servizio di aziende e grossi enti.