Mal di schiena: cause e rimedi naturali

Tantissime persone soffrono ogni giorno di mal di schiena, non sapendo nemmeno per quale motivo in particolare. Ecco allora quali sono al cause più comuni e i rimedi naturali più efficaci.

Le cause del mal di schiena

Alleviare il mal di schiena non è facilissimo poiché spesso ci sono più cause che agiscono. La maggior parte delle volte, il dolore è provocato da un posizione scorretta assunta durante il giorno. Il posturologo a Milano è l’esperto che aiuta a impostare una posizione corretta senza caricare troppo peso sulle vertebre. Speso a soffrire di mal di schiena sono le persone che hanno un lavoro sedentario. Meglio praticare attività fisica per distendere le fasce muscolari e anche rafforzarle.

Chi invece fa un lavoro fisico, può avere mal alla schiena perché solleva i pesi in modo errato. Anche in questo caso il posturologo a Milano indica quali sono le posture più corrette per evitare dolori. Altra possibile causa del mal di schiena è lo stress. Chi dorme su un materasso vecchio e rovinato è facile che soffre di mal di schiena. Anche il getto dell’aria condizionata addosso può provocare il ma di schiena.

I rimedi naturali del mal di schiena

È giusto non prendere in continuazione medicinali per via orale per combattere il dolore alla schiena. Spesso gli antidolorifici , soprattutto quelli forti, impediscono poi di svolgere azioni come guidare. Assieme agli antinfiammatori per via orale, questi farmaci possono provocare dolori di stomaco. Chi già segue una terapia farmacologica per altri problemi di salute, non dovrebbe prendere con leggerezza altri farmaci per evitare interazioni spiacevoli ma anche affaticamento del fegato.

Ci sono diversi rimedi naturali che aiutano ad alleviare il dolore e anche a prevenirlo, evitando episodi acuti che costringono a casa a letto. Praticare attività fisica aiuta a distendere i muscoli. Fare esercizi di stretching, yoga, pilates, gyrokinesis e simili aiuta a lenire il dolore. Ci sono poi rimedi naturali come l’olio di arnica o l’olio essenziale di pino mugo da massaggiare sulla zona che fa più male. Anche le fasce riscaldate, magari naturali con ossi di ciliegio e / o legno di cirmolo, hanno azioni benefiche.