Trattamenti con la luce laser: come funzionano e quali sono gli effetti

Oggi alcuni dei trattamenti più efficaci che ci sono per contrastare i segni del tempo e le rughe prevedono l’uso della luce laser a Milano. È un tipo di luce che si sua anche in altri trattamenti come quelli per eliminare i tatuaggi, le smagliature e anche le cicatrici. Il fascio di luce ha una potenza calibrata per avere l’effetto desiderato.

Come funziona

Il medico estetico, come prima cosa, fa indossare degli occhiali protettivi per sicurezza e stende sulla pelle del viso un prodotto specifico. A questo punto, viene accesa la luce laser a Milano e passata sulla parte da trattare. Lo scopo può esser duplice: eliminare le macchie cutanee che fanno apparire il viso vecchio e attenuare le rughe di espressione che appaiono sempre più marcate con il passare del tempo per effetto del cedimento cutaneo.

Quali sono gli effetti e i risultati

Il laser a Milano è così efficacie contro le rughe perché provoca delle micro lesioni cutanee che innescano il progresso di rimarginazione. Durante questo processo che la pelle attua per ripararsi, si produce il collagene, una sostanza naturale del corpo. il compito di questa proteina è di tendere la pelle come quella di un tamburo. In questo modo, le rughe sono attenuate e si riesce a far perdere anche 10 anni d’età al viso. Il collagene aiuta la pelle a restare tonica e soda. La pelle del volto è ridensificata e ritrova la sua naturale bellezza. Chiunque sia alla ricerca di un sistema per ridurre le rughe cosiddette a “codice a barre” che appaiono sopra il labbro superiore, dovrebbe provare con il laser a Milano che fa davvero miracoli. Quando si invecchia la produzione di collagene continua a calare fino a quando si ferma del tutto. Attuando processi di rimarginazione con le microlesioni create dalla luce, la produzione si riattiva e le rughe spariscono. Il segreto della pelle perfetta senza età è il collagene che è un prodotto naturale perciò privo di controindicazioni.